Mentre è ancora in corso il maggio filosofico, segnaliamo un'altra iniziativa di approfondimento promossa dalla nostra associazione sul tema della crisi economica con il prof. Mauro Gallegati, docente di Economia Politica presso il Politecnico delle Marche.

L'iniziativa è organizzata dalla scuola di Economia, Management e Statistica (ex Facoltà di Economia), in collaborazione con la Fornace e con il Laboratorio Metropolitano sul Debito. Il prof. Gallegati è, secondo fonti autorevoli (http://www.corriere.it/politica/13_febbraio_28/intervista-gallegati_12ff076e-81e5-11e2-aa9e-df4f9e5f1fe2.shtml), "amico e collaboratore" di Joseph Stiglitz, premio Nobel per l'Economia, nonchè "il braccio destro per le questioni economiche di Beppe Grillo". Riteniamo importante, perciò, sentire il suo parere sul tema della crisi dell'euro e sulla proposta di reddito di cittadinanza.

L'incontrò si terrà LUNEDI' 27 MAGGIO 2013 ORE 18, presso l'Aula 11 di Economia, piazza Scaravilli, 2. Coordinerà l'incontro e interloquirà con lui il prof. Giorgio Gattei, docente di Storia del pensiero economico presso la stessa scuola di Economia.

Scarica il volantino qui

Un altro incontro per proseguire la nostra analisi sul tema del debito pubblico e delle sue ricadute in Italia ed in Europa: venerdì 23 novembre alle 19,30 presso la sala Walter Benjamin in via del Pratello, 53 a Bologna.

Toni Iero, responsabile Ufficio studi di un gruppo finanziario nazionale e redattore della rivista Cenerentola, presenterà il suo intervento sulle origini della crisi del debito pubblico e sulle possibili vie di uscita.

Giorgio Gattei, docente di Storia del pensiero economico all'Università di Bologna, presenterà il suo intervento sul ruolo della visione geopolitica tedesca nella crisi dell'Europa.

L'incontrò sarà preceduto da un aperitivo ad offerta libera.

Scarica il volantino qui

Proseguiamo la nostra analisi sulla crisi economica, ed in particolare sulla crisi dei debiti pubblici europei, con un doppio incontro presso la biblioteca comunale "Don Milani" di Rastignano, in collaborazione con l'Associazione "il viandante e la sua ombra".

Gli incontri si terranno giovedì 11 e giovedì 18 ottobre, alle ore 21. Nella prima serata, presentiamo un documentario greco autoprodotto, disponibile in rete e rilasciato con licenza creative commons. "Debtocracy" risale alle cause del debito pubblico greco, e propone soluzioni alternative per farvi fronte.

Nella seconda serata Toni Iero, responsabile Ufficio studi di un gruppo finanziario nazionale, presenterà un intervento sempre sul tema della ricerca di una via di uscita dal debito pubblico. Ne discuterà con il prof. Giorgio Gattei, docente di Storia del pensiero economico all'Università di Bologna.

Scarica il volantino

E' possibile scaricare qui le slide dell'intervento di Toni Iero

Potete trovare qui un commento alle slide. Il commento è disponibile anche in formato testo qui.